Comunicazioni

FISICITÀ E ATLETISMO: ECCO MARENGO

A completare, o quasi, il pacchetto senior della Frata Nardò è Fernando Luis Marengo, 196 centimetri di grande fisicità e atletismo

22.07.2017

Ora è ufficiale anche il pezzo mancante del puzzle, un 3/4 che serviva ai dettami tattici di coach Davide Olive.  A completare, o quasi, il pacchetto senior  della Frata Nardò è Fernando Luis Marengo, 196 centimetri di grande fisicità e atletismo.
 Nativo di Villa Maria (Argentina) il 3 Gennaio 1992, dopo aver iniziato a giocare a basket nel paese sudamericano, a 18 anni avviene il suo sbarco in Italia, dove viene tesserato dalla Spider Fabriano per 2 anni, crescendo nel medesimo settore giovanile. 
Può essere  utilizzato sia da ala piccola che da ala grande, ama l’uno contro uno palla e terra e non disdegna il tiro da tre punti sugli scarichi dei compagni. Giocatore di grande equilibrio, riesce a coprire il campo in ogni reparto; segni particolari: grande difensore. 

La prima esperienza senior è targata 2011-2012, quando indossa la casacca della Viola Reggio Calabria in Serie B. Le successive esperienze lo vedono di scena all’Affrico Firenze in B dil., nel 2012/2013, ed a Mazara del Vallo in C dil. nella stagione 2013/2014 dove registra oltre 10 punti di media in 27 minuti di utilizzo tirando col 59% da due punti. 

Poi, due anni di matrimonio con la DueEsse Martina Franca in Serie B, dove registra 8 punti di media al primo anno e 9 di media al secondo in 24 minuti circa di utilizzo.
La scorsa stagione la sirena (sempre in B) della All Foods Firenze, un po più a nord quindi, dove in un girone difficilissimo come il girone A si fa spazio in un roster importante giocando 15 minuti di media con buone percentuali da due, tre punti e dalla linea del tiro libero, giocando anche i rispettivi playoff di categoria.
"Sono molto contento della chiamata granata - le prime parole di Marengo - non vedo l'ora di iniziare questa avventura e di conoscere meglio la piazza. Speriamo di disputare un campionato all'altezza e conquistare grandi traguardi. Lo scorso anno ho seguito la Serie C Silver anche perché conoscevo la caratura del roster del Nardò, la B è assolutamente meritata. Ho avuto modo di vedere foto e video delle fasi finali playoff, il calore dei tifosi è eccezionale".

Benvenuto, Fernando !

Scritto da: Egidio Bollino

 

Commenti

PRIMO TASSELLO “UNDER”: DA CHIETI (A2) ARRIVA AMEDEO DE MARTINO
SERIE B: LA FORMULA