Giovanili

U16: IL SOGNO CONTINUA

05.04.2017

Dopo una Gara1 nervosa, vinta solo nel finale, l'Under 16 di coach Battistini gioca suo il quarto di finale contro il santa Rita Taranto vincendo per 74 a 41 in terra tarantina.

Prestazione bella e convincente su entrambi i lati del campo. 
Match mai in discussione con Durante e compagni che premono sull'acceleratore sin da subito chiudendo la prima frazione sul 17 a 5.

Nel secondo quarto Taranto prova a ricucire lo strappo ma con i contropiedi di Vaglio e Muci e la grande difesa di Cannoletta e Dell'atti Nardò va all'intervallo lungo sul +17, 38-21. 

Nella ripresa Taranto prova con la difesa a zona ad arginare le bocche di fuoco neretine ed è li che sale in cattedra Fracasso che manda a fuoco la retina avversaria con numerose conclusioni dall'arco, seguito poi da Mezzina e Durante. Schito e Simonetto chiudono la contesa col punto esclamativo.

Adesso testa alla semifinale dove ad attendere i ragazzi granata ci sarà la vincente tra Mesagne e Mola.

Commenti

UN, DUE, TRE...STELLA: «LA MIA MIGLIOR STAGIONE, CON UN FINALE TUTTO DA SCRIVERE»
ARRIVA IL MANFREDONIA, PER LA EDIL FRATA NARDÒ L'IMPERATIVO È VINCERE