Prima squadra

FRATA NARDO', IMBATTIBILE NEL CAMPO DELLA SOLIDARIETA'

Egidio Bollino
22.12.2017

La Frata Nardò dopo la vittoria segnata con il ritorno nel "PalAndreaPasca", vuol metterne a segno un'altra, l'ennesima nel campo della solidarietà.

La società del Patron Durante e del Presidente Marra prenderà parte a tre iniziative nel corso dei prossimi giorni, già proposte ai tifosi granata negli anni precedenti.

- Si tratta come primo punto della vicinanza all'iniziativa di Roberto De Pace denominata "ABBRACCIAMIAMOCI", per la quale la società granata metterà all'asta le canotte di gioco che verranno utilizzate nel match Frata Nardò - Janus Fabriano che si disputerà sabato alle ore 20:30. Il ricavato dell'asta verrà interamente devoluto a favore dell'iniziativa, grazie alla quale verranno acquistati e donati giocattoli ai bambini del nostro paese che vivono in condizioni disagiate; inoltre, ove fosse possibile, si acquisteranno delle altalene per disabili da installare in città.

- Altra iniziativa è quella del "Teddy Bear Toss", ovvero il lancio di peluche in campo dopo il primo canestro realizzato sempre nella gara vs Fabriano. Pertanto invitiamo tutti i presenti che ci raggiungeranno nell'arena del Toro di portare con sè un peluche da lanciare in campo.
Dove finiranno questi peluche? Verranno donati ai piccoli ricoverati negli ospedali della zona, per regalare un sorriso in un momento triste della loro vita, ed insegnare loro a lottare, proprio come fa in campo l' "Andrea Pasca" Nardò. 

- E ancora, i giocatori granata ad inizio gara indosseranno le maglie "distinguiti, non confonderti", acquistate dal Patron Durante che ha fortemente voluto sposare l'iniziativa promossa da Tony De Paola, Presidente della Consulta dello Sport del Comune di Nardò e molto vicino a cause benefiche di questo genere. Il ricavato dell'acquisto di tali t-shirt sarà devoluto interamente all'ANT (Assistenza Nazionale Tumori) "Don Tonino Bello" di Nardò.

Tutti al "PalAndrea", per sorridere, regalare sorrisi e...vincere insieme!

 

Foto: Michel Caputo




 

Commenti

LA FRATA NARDO' RINGRAZIA MONTERONI PER L'OSPITALITA'
FOCUS SU FABRIANO, OCCHIO ALLE INSIDIE