Comunicazioni

LA FRATA NARDÒ PESCA IL JOLLY: QUANTI SORRISI ALLA BURRACATA NATALIZIA

Lo scorso 26 dicembre a Villa Taverna, in località Cenate, burraco, solidarietà e divertimento per la prima edizione con circa 80 partecipanti

27.12.2018

Si è svolta ieri, 26 dicembre, la Burracata Natalizia organizzata dalla Frata “Andrea Pasca” Nardò. Erano circa 80 i partecipanti che si sono sfidati a Villa Taverna, in una serata all’insegna del burraco amatoriale e non competitivo. E, soprattutto, all’insegna della solidarietà: in beneficenza, infatti, saranno donati i circa 900 € di ricavato, che il club devolverà alle famiglie neretine meno abbienti. Tutto ciò grazie al buon cuore dei presenti, molti dei quali hanno offerto il proprio contributo pur senza prendere parte al burraco.

Mentre i più piccini si divertivano con la tombolata e le animazioni a cura del centro didattico ed educativo “Il Tappeto Volante”, i più grandi si sfidavano a colpi di jolly e pinelle: alla fine è stato proprio il palermitano Mathias Drigo, ala della Frata Nardò, a piazzarsi al primo posto. Sono stati premiati i primi dieci classificati, l’ultimo classificato con un simpatico “premio di consolazione” più altri e ghiotti premi riservati all’estrazione.

Chiusura con pettole, vino, panettone e tanti sorrisi. La prima edizione della Burracata Natalizia è stata organizzata dal presidente granata Ivan Marra, il responsabile della comunicazione Lorenzo Falangone, gli infaticabili Sonia Muci, Serenella Lepore e Maurizio Vaglio.

“Siamo orgogliosi della massiccia partecipazione – ha dichiarato il presidente della Frata Nardò, Ivan Marra – e dello sfondo solidale dell’evento. Grazie alla sensibilità di chi ha scelto di trascorrere la serata con noi offriremo il nostro contributo a coloro i quali vivono condizioni di disagio. Da parte mia, un sincero grazie a tutti i presenti, a chi non c’era ma non ha fatto mancare la propria vicinanza, ai miei preziosi collaboratori, alla location Villa Taverna e alle cuoche per l’ospitalità e la disponibilità, e a tutti gli sponsor per la generosità”.


Gli sponsor dell’evento: Germogli Eventi, Brikò, Euronics, Giocoleria, Victor, Le Carose, Quintana, Giemme Sport, Schola Sarmenti, Mebimport, Simply Market, MG Sport Wear, IperSimply, Sirà, D’A, Ristorall, Lesete, Belli & Monelli, Bread & Coffee.

Commenti

TORO, LA SESTA NON ENTRA: FESTEGGIA ANCONA
PORTO SANT’ELPIDIO A CACCIA DI PUNTI SALVEZZA: L’ANALISI SULL’AVVERSARIO