Comunicazioni

PATRON, NOI SIAMO CON TE. E ANDREMO AVANTI

Lorenzo Falangone
16.05.2018

La società, la dirigenza tutta - con in testa il presidente Ivan Marra - e lo staff tecnico esprimono piena solidarietà al patron Carlo Durante, immenso, passionale ed infaticabile timoniere del movimento cestistico neretino.

Quando parliamo di Carlo parliamo di un uomo che non si è mai voltato dall'altra parte quando si tratta dello sport cittadino, di opere che abbracciano il sociale e la solidarietà, un uomo che ha dato fondo ad ogni sua energia pur di sostenere, brillantemente, la Frata "Andrea Pasca" Nardò.

Un uomo, un presidente, un patron che ha rilevato il titolo in un momento critico per la pallacanestro neretina, esultando per la vittoria dei campionati regionali sino a portare l'"Andrea Pasca" ad una storica promozione in Serie B - un successo che conferisce lustro ad un'intera città - una categoria difesa a denti stretti nella stagione da poco in archivio.

La società comprende lo stato d'animo del patron e si schiera fieramente al suo fianco, fornendogli supporto incondizionato in ogni sua scelta. Massimo rispetto, quindi, per la sua decisione di allontanarsi a malincuore da un sodalizio che lo ha visto - e lo vede ancora - come il grande timoniere, un uomo senza il quale tutto ciò non sarebbe potuto accadere, un patron che ha regalato gioie indescrivibili alla tifoseria granata.

Sarebbe un enorme peccato vanificare il lavoro di tutti questi anni, sarà impossibile cancellare ogni momento di sport e di festa. Ragion per cui questa società, pur rispettando la scelta del patron, andrà avanti con rinnovata determinazione ed è al lavoro per la programmazione della stagione 2018/19, un'altra storica annata in Serie B.

Forza, patron. Noi non ci fermiamo. Noi siamo con te, nei momenti felici e nei momenti più bui. Mai si scioglierà il filo indissolubile che ti lega alla tua creatura, l'"Andrea Pasca" Nardò, immensamente riconoscente nei tuoi confronti.

Lorenzo Falangone

Commenti

GIOIE E DELUSIONI, L'ORGOGLIO NERETINO E UNA CERTEZZA CHIAMATA SERIE B
GIANLUCA QUARTA È IL NUOVO ALLENATORE GRANATA