Prima squadra

RECANATI SULLA STRADA DEL TORO, UNA DELLE FAVORITE PER L'A2

06.12.2017

Turno infrasettimanale per la Frata Nardò che stasera (palla a due alle ore 21.15) renderà visita a Recanati, tra le favorite per lo sbarco in A2. Squadra molto esperta che gioca controllando i ritrmi - spesso bassi - e sfruttando i vantaggi creati da Guarino, play navigato dall'apprezzabile visione di gioco. In panchina coach Cohen, profondo conoscitore di questi campionati. 

In cabina di regia, come detto, giostra Guarino (nella scorsa annata per metà stagione in A2 a Ferentino): abile nel pick e nel cercare varchi per i compagni liberi. Da qualche giorno c'è anche Ballabio, ex Campli.

Nel ruolo di guardia ruotano in tre: G. Gurini, ex Omegna (Serie B), classe '84, giocatore completo; abile da tre, in arresto e tiro, gioca 1vs1 sia fronte canestro ma anche in post, tosto in difesa. A. Gurini, invece, ex Reggio Emilia (B), è ordinato e pulito in attacco, forza poco e in difesa è un torello. Di Viccaro, infine, lo scorso anno ha vinto il campinato a Montegranaro, tiratore mancino da uscita dai blocchi e molto abile anche nel creare tiro dal palleggio.

In post troviamo Fall, pivot non altissimo ma molto voluminoso, bravo nel pick, un po' meno nel tiro da fuori, in difesa può coprire dai 3 ai 5 ed è sempre pronto al sacrificio. Pierini è l'ala, nella scorsa annata in A2 sempre a Recanati, ottimo tiro da tre punti e bravissimo anche nel gioco in post basso. Broglia invece, ex Montegranaro, è voluminoso e si fa notare per il lavoro sporco sugli scarichi, in difesa sempre pronto ad aiutare sulle penetrazioni e con la sua stazza si fa valere in area.

Commenti

TORO AGGUERRITO, VITTORIA ANCHE CONTRO SENIGALLIA
TORO, CHE BEFFA. VINCE RECANATI DI UN SOFFIO