Prima squadra

TORO CONCRETO E VIVACE, DUE PUNTI FONDAMENTALI AD ORTONA

Egidio Bollino
03.02.2018

Quel che ci voleva per la Frata Nardò, una vittoria che dà piena aria ai polmoni ed alla classifica generale, ora più salda con i due punti strappati ad Ortona. Nel giorno del compleanno del centro Zaharie, prestazione da incorniciare per lo stesso rumeno, neo arrivato in casa granata: 16 punti in 22 minuti, 75% da due e da tre, cifre condite da 5 rimbalzi, 1 stoppata, 1 recuperata e 2 assist. Numeri che sommati a quelli dei compagni valgono il 65-93 finale in favore dell'"Andrea Pasca".

Gara, tutto sommato, dalle poche emozioni. Ortona che vive nei bassifondi della classifica cerca di uscire da un momento no che perdura dal girone d'andata, la Frata invece in cerca di continuità. Dura poco più di 20 minuti la gara concreta della We're Basket, che sfrutta le poche disattenzioni dei granata per restare quantomeno a galla sul -10. Svantaggio che quasi mai va diminuendo perchè i granata sono bravi a gestire la situazione portandosi addirittura sul +21 (massimo vantaggio) tra terza e quarta frazione. 

Sono Potì e Bjelic i migliori marcatori granata con 19 punti, seguiti da Zaharie e Marchetti con 16. Nelle file di Ortona, invece, Martelli e Malfatti fanno il possibile ma nulla possono contro la corazzata firmata Frata. Bella cornice di pubblico granata al Palasport della Costa dei Trabocchi, con i ragazzi dell'Onda Granata presenti in un freddo sabato di febbraio a circa 450km da casa.

Termina come da pronostico We're Ortona-Frata Nardò, con la vittoria per 65-93 dei granata che consolidano, almeno per il momento, la posizione in classifica esprimendo un'ottima pallacanestro.


We're Basket Ortona - Pallacanestro Frata Nardò 65-93 (19-28, 14-20, 21-23, 11-22)

We're Basket Ortona: Luca Malfatti 16 (3/6, 3/7), Alex Martelli 13 (1/1, 3/8), Filip Pavicevic 11 (5/8, 0/2), Marcello Crusca 8 (4/6, 0/6), Danilo Petrovic 8 (4/7, 0/1), Pavle Jovicevic 5 (2/4, 0/0), Diego Martino 4 (0/3, 1/7), Angelo Fabiano 0 (0/0, 0/0), Luca Civitarese 0 (0/0, 0/0), Ivan D'ottavio 0 (0/0, 0/0), Ivan D'ottavio 0 (0/0, 0/0), Stefano Mattucci 0 (0/0, 0/0). Coach: C. Corà

Tiri liberi: 6 / 9 - Rimbalzi: 30 9 + 21 (Pavle Jovicevic 6) - Assist: 20 (Marcello Crusca 8)

Pallacanestro Frata Nardò: Alessandro Potì 19 (8/13, 1/4), Goran Bjelic 19 (5/7, 3/5), Gianluca Marchetti 16 (4/7, 1/3), Alin ionut Zaharie 16 (3/4, 3/4), Valerio Polonara 15 (6/7, 1/2), Stefano Provenzano 6 (1/2, 1/3), Edoardo Scattolin 2 (1/2, 0/0), Federico Ingrosso 0 (0/2, 0/2), Gabriele Cannoletta 0 (0/0, 0/0), Pasquale Muci 0 (0/1, 0/0). Coach: D. Olive

Tiri liberi: 7 / 17 - Rimbalzi: 31 3 + 28 (Alessandro Potì 9) - Assist: 25 (Stefano Provenzano, Federico Ingrosso 6).

Commenti

POCHE SODDISFAZIONI PER I TORELLI: IL PUNTO SUL SETTORE GIOVANILE
FRATA, DUE PUNTI PESANTI. SANT'ELPIDIO K.O. AL PALANDREA